Skip to content

DESIGNER

INJIRI

“It celebrates the living tradition of crafts in India”

Injiri, meaning “real India”, historically stands for “real Madras checkered textiles” which were exported to West Africa back in the 18th century.

Launched in 2009 by Chinar Farooqui, Injiri believes in the beauty of hand-weaving processes and as a brand it is more about story-telling, the end point is reflective of the journey of many processes.

The brand focus is on textile development and sustainable usage of materials.

The “hand-made” quality in antique pieces is very evident and the brand is inspired by such craftmanship over and over again: Injiri try to explore without defining how textiles will end up as products and enjoy the journey of the processes.

Curating an aesthetic around absolute simplicity and working within the limitations of textile techniques, Injiri celebrates the living tradition of crafts in India.

Injiri, che significa “vera India”, storicamente sta per “veri tessuti a scacchi di Madras” che furono esportati in Africa occidentale nel 18° secolo.

Lanciato nel 2009 da Chinar Farooqui, Injiri crede nella bellezza dei processi di tessitura a mano e come marchio si basa più sulla narrazione, il punto finale riflette il viaggio di molti processi.

Il focus del marchio è sullo sviluppo tessile e sull’uso sostenibile dei materiali.

La qualità del “fatto a mano” nei pezzi antichi è molto evidente e il marchio si ispira più e più volte a tale artigianato: Injiri cerca di esplorare senza definire come i tessuti risulteranno una volta terminati e si gode il viaggio dei vari procedimenti.

Curando un’estetica attorno alla semplicità assoluta e lavorando entro i limiti delle tecniche tessili, Injiri celebra la tradizione vivente dell’artigianato in India.

SUBSCRIBE TO OUR NEWSLETTER

Cart
Back To Top
×