CRISTINA BONFANTI

“Tailored creations with clean lines and rich in precious details”

Cristina Bonfanti opened her first fashion studio in 1974, designing and manufacturing shirts for men and women.

Facing a positive response from the public, the designer then decides to extend her production to the world of women’s pret-à-porter, tailored creations with clean lines and rich in precious details.

At the end of the 1980s, the brand began to conquer the best boutiques in the world from Milan to Rome, from Tokyo to New York, always maintaining the style and quality of the garments.

The careful research for materials, the continuous personal experimentation in the field, the willingness to work in close synergy with their suppliers to exchange experiences and enrich their know-how, the choice to use above all natural and noble fibers such as linen, silk, cotton and fine wools are the principles on which the Cristina Bonfanti style is based, which makes quality its main focus.

All the collections are created after many tests on new techniques of finishing, dying, printing and innovative treatments of fabrics to create new combinations of light, colors and textures.

Each garment is made with meticulous cutting studies, extreme attention to detail, a long attention to the manifacture and a tailor-made service for each customer. Features that can only be guaranteed with a true tailoring process.

Cristina Bonfanti apre il suo primo laboratorio di moda nel 1974, disegnando e confezionando camicie, da uomo e da donna.

Di fronte a un riscontro positivo da parte del pubblico, la designer decide quindi di estendere la sua produzione al mondo del pret-à-porter femminile, creazioni sartoriali dalle linee pulite e ricche di dettagli preziosi.

Alla fine degli anni ’80 il brand inizia a conquistare le migliori boutique del mondo da Milano a Roma, da Tokyo a New York, mantenendo sempre lo stile e la qualità dei capi.

L’attenta ricerca dei materiali, la continua sperimentazione personale sul campo, la disponibilità a lavorare in stretta sinergia con i propri fornitori per scambiare esperienze ed arricchire il proprio know how, la scelta di utilizzare soprattutto fibre naturali e nobili come il lino, la seta, il cotone e le lane pregiate, sono i principi sui quali si basa lo stile Cristina Bonfanti, che fa delle qualità il suo punto di forza.

Tutte le collezioni nascono dopo numerosi test su nuove tecniche di finissaggio, tintura, stampa e trattamenti innovativi dei tessuti per creare nuove combinazioni di luce, colori e texture.

Ogni capo è realizzato con meticolosi studi del taglio, un’estrema cura dei dettagli, una lunga attenzione alla fattura e un servizio su misura per ogni cliente. Caratteristiche che possono essere garantite solo con un vero procedimento sartoriale.